Scenari

Chi vince e chi perde tra le Big Oil con gli aumenti dei prezzi del greggio

Nonostante la ripresa del mercato i rendimenti medi degli azionisti delle compagnie petrolifere sono appena superiori e, in alcuni casi, molto inferiori a quelli del mercato in generale I prezzi del greggio hanno raggiunto, nel periodo recente, i valori più alti degli ultimi tre anni. Ciò all’interno di un quadro che ha visto l’industria petrolifera tagliare i costi operativi e aumentare i profitti con crescite, in alcuni casi, a tre cifre. Nonostante ciò gli investitori hanno trovato lo stesso molto

Read More...

Scenari, Senza categoria

Quanto guadagna ed investe Total

La società prevede di investire fino a 17 miliardi entro dicembre 2018 e prospetta un futuro roseo

Read More...

Territori

Total all’attaco del mercato di Francia e Belgio

Total acquista una quota di maggioranza di Direct Energie. E promette il lancio di un’Opa per prendersi anche il resto delle azioni

Read More...

Scenari

Dagli Emirati Arabi Uniti svolta nella produzione di gas e petrolio

Entro la fine dell’anno il paese potrebbe aumentare la capacità produttiva a 3,5 milioni di barili al giorno

Read More...

Territori

Perché con la nave Eni bloccata dalla Turchia si rischia una crisi diplomatica su Saipem 12000

A cosa mira la Turchia e qual è la posizione dell’Europa nei confronti del piano di Ankara di diventare il nuovo hub del gas del Mediterraneo

Read More...

Energie del futuro

Total: i giacimenti offshore rappresentano il 65% della produzione totale di gas

Per GlobalData entro il 2021, il colosso energetico produrrà gas da 115 giacimenti tradizionali e da 61 giacimenti petroliferi. Entro il 2021 la produzione totale di gas naturale di Total salirà a 5,5 miliardi di piedi cubici al giorno. Sono le previsioni di GlobalData secondo cui il campo di South Pars Phase 11 guiderà la produzione dell’azienda con una quota del 10,6%. Seguiranno Tambeiskoye South (Yuzhno-Tambeiskoye) e Ichthys LNG Project, rispettivamente, con l’8,7% e il 6,2%. Entro il 2021, Total

Read More...

Sostenibilità

Total, biogas dal letame: 8.400 biodigestori per India

Grazie all’azienda francese il progetto Adilabad prenderà vita: aiuterà 45,000 persone a ottenere energia pulita   Patrick Pouyanné, Presidente e Amministratore delegato di Total, e Yann Arthus-Bertrand, Presidente della Fondazione GoodPlanet hanno firmato un accordo per un progetto che vedrà l’installazione di 8.400 biodigestori nello stato indiano di Telangana. I biodigestori sono stati progettati per essere utilizzati dalle famiglie, andando a migliorare la vita di 45,000 persone ottenendo energia pulita e rinnovabile a prezzi accessibili. Essi utilizzano un processo di

Read More...

Fact checking e fake news

Tempa Rossa: se il greggio viaggerà sui camion aumenterà inquinamento – Infografica

È il paradosso che si sta consumando nel comune di Corleto Perticara (PZ), nell’Alta valle del Sauro, dove la Regione Puglia sta bloccando la possibilità di inviare a Taranto tramite oleodotto il petrolio prodotto   È ufficialmente partito il conto alla rovescia della francese Total per l’estrazione del primo petrolio dal giacimento di Tempa Rossa, in Basilicata. Il piano messo a punto dalla multinazionale transalpina indica semaforo verde a partire dai primi mesi del 2018 quando si cominceranno a produrre

Read More...

Scenari

Perché i Big dell’energia continueranno a dominare il settore Gnl

Grazie alle loro dimensioni, obiettivi e flessibilità questi player sono meglio posizionati per servire i compratori dei mercati emergenti con esigenze complesse   I giganti del settore energetico sono destinati a far sentire il loro peso anche nei mercati del Gas naturale liquefatto (Gnl). Ne è convinta Bloomberg che sottolinea come siano lì a dimostrarlo le numerose operazioni effettuate dai colossi del settore. Total, ad esempio, ha di recente stipulato un accordo miliardario con Engie per l’acquisto di asset Gnl

Read More...

Short News

Total acquista le attività GNL di Engie

La francese Total conquista gli asset upstream nel GNL di Engie: accordo per 1,49 miliardi di dollari     Le attività GNL di ENgie vanno a Total. E’ cosa ufficiale: vanno al colosso petrolifero francese tutte le partecipazioni in impianti di liquefazione (in particolare nel progetto Cameron LNG negli Stati Uniti), i contratti a lungo termine di vendita e acquisto, una flotta di metaniere e accessi alle capacità di rigassificazione in Europa,e i 180 impiegati Engie del settore. In caso

Read More...

Scenari

Cipro punta tutto sul gas

Cipro, Egitto, Israele cooperano per commercializzare la ricchezza di gas nel Mediterraneo   In questi ultimi mesi, l’attività delle grandi compagnie di gas si è intensificata nel Mediterraneo Orientale e via via che le esplorazioni in quest’area si moltiplicano, aumenta equamente la questione diplomatica nella zona di esplorazione tra Turchia, Siria, Libano, Israele ed Egitto e, al centro di questa scacchiera geologica e geopolitica, l’Isola di Cipro. Dopo la scoperta di importanti riserve di gas a largo di Israele, nel

Read More...

Short News

Engie pronta a cedere GNL. Trattative con Total

L’azienda transalpina sarebbe disponibile alla cessione dei servizi di liquefazione, trasporto e negoziazione internazionale probabilmente al colosso Total, che così salirebbe sul podio dei produttori mondiali   Engie, un’azienda francese che si occupa della produzione e distribuzione di energia elettrica, e che lavora anche nel settore del gas naturale e dell’energia rinnovabile, dopo essere entrata, nel maggio 2017 in negoziazioni esclusive con i fondi di investimenti Neptune énergie per cedere le sue attività di esportazione e di produzione di gas

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Anche le compagnie petrolifere puntano sulle rinnovabili

Da Total ad Eni a Shell: le compagnie petrolifere investono nell’energia rinnovabile   Non è una novità: l’energia rinnovabile è il futuro. E lo hanno compreso bene anche le compagnie pretolifere mondiali che hanno deciso di investire nell’efficienza energetica e nelle fonti rinnovabili. L’esplorazione e la produzione di idrocarburi continueranno a rappresentare per il settore Oil&Gas il motore della crescita, ma allo stesso tempi saranno il ponte verso un futuro energetico a basse emissioni. Verso le energie rinnovabili Si guardi

Read More...

Energie del futuro

Total scommette su rinnovabili. E acquista Eren Re

Total acquista partecipazione in Eren Re, società di energie rinnovabili   Total, gruppo leader del settore Oil&Gsa, ha deciso di virare il suo business anche sulle energie rinnovabili. E lo ha fatto acquistando una quota di partecipazione di Eren Re. Total ha raggiunto un accordo per acquistare il 23% della società di energie rinnovabili, tramite un iniezione di capitale pari a 237,5 milioni di euro. Grazie all’accordo, Total avrà anche la possibilità di acquisire il controllo di Eren Re dopo 5

Read More...

Territori

Tempa Rossa continua a far discutere. La partita nelle mani del governo

Il trasporto del greggio di Tempa Rossa continua ad essere al centro delle polemiche. Scontri ed incendi in Basilicata   Tempa Rossa è un giacimento petrolifero situato nell’alta valle del Sauro, nel cuore della regione Basilicata.  Il progetto per lo sfruttamento delll’oro nero si estende principalmente sul territorio del Comune di Corleto Perticara, in provincia di Potenza, a 4 km dal quale verrà costruito il futuro centro di trattamento. Sono in tutto 8 i pozzi previsti dal progetto:  5 pozzi

Read More...