Scenari

Bruxelles userà le regole di mercato per centrare gli obiettivi ‘green’

Ad esempio, la nuova politica di Bruxelles sulle emissioni di metano potrebbe avere impatti di vasta portata anche sui mercati globali.

Read More...

Fact checking e fake news

Ets, Plastic tax, carbon border tax e web tax nel mirino di Bruxelles

L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per contribuire a finanziare la ripresa europea dopo la chiusura causata dalla pandemia e dare alla Commissione Ue accesso a entrate dirette del fondo Next Generation EU

Read More...

Sostenibilità

Ue, domani svelato il Green deal della Von der Leyen

La Commissione Ue propone di dedicare ‘almeno il 25%’ del bilancio Ue per gli investimenti in settori verdi. Ma non basta.

Read More...

Scenari

Russia e Ucraina ci riprovano sul gas: colloqui a Bruxelles il 19 settembre

Il vicepresidente della Commissione europea per l’Unione energetica, Maros Sefcovic: Sono sicuro che ci sarà un segnale positivo per il mercato energetico e per i suoi consumatori, in vista della stagione invernale

Read More...

Sostenibilità

Arriva la visione strategica di Bruxelles per impatto climatico “zero” entro il 2050

Interventi congiunti in sette ambiti: efficienza energetica; rinnovabili; mobilità; competitività industriale e economia circolare; infrastrutture e interconnessioni; bioeconomia e pozzi naturali di assorbimento del carbonio; cattura e stoccaggio del carbonio

Read More...

Senza categoria

Rinnovabili, ecco perché la Corte dei Conti Ue bacchetta Bruxelles e Stati

La relazione speciale dell’organismo si concentra sul mancato collegamento tra fonti pulite e sviluppo rurale La politica europea sulle fonti rinnovabili non assicura in maniera esplicita un collegamento tra fonti pulite e sviluppo rurale. A lanciare l’allarme è la Corte dei Conti europea che punta il dito contro le istituzioni comunitarie e i paesi membri per non aver sfruttato le possibili sinergie tra i due mondi. SECONDO LA CORTE DEI CONTI UE PER INCENTIVARE LE RINNOVABILI È FONDAMENTALE ANCHE L’APPORTO

Read More...

Energie del futuro

Che cosa cambia con l’ok Ue al decreto Biometano

Numeri del settore in Italia e prospettive. Gattoni (Cib): “Risultato che premia sforzi del sistema paese per la decarbonizzazione dell’economia”

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Giro di vite Ue sul Capacity Market. Chi ci guadagna?

Novità dall’Europa anche sul fronte bollette: più trasparenti e chiare. Entro il 2022 sarà possibile cambiare fornitore in 24 ore

Read More...

Sostenibilità

Intesa Ue sul pacchetto “Energia pulita”. Si salvano i sussidi al carbone

I sussidi saranno mantenuti sino al 2030, con una riduzione progressiva a partire dal 2025. Dopo questa data saranno consentiti solo per quelle che emettono meno di 550 grammi per kilowattora o meno di 700 chilogrammi in media di CO2 per anno per kilowattora, consentendo così anche l’inclusione delle centrali a gas a ciclo aperto, che era una delle richieste dell’Italia. Ci sono voluti due giorni di serrato dibattito ai Ventotto paesi del Consiglio Ue, terminati con una seduta in

Read More...

Scenari

È l’Europa l’Eldorado dei nuovi produttori di gas

A est sono l’Azerbaigian e il Turkmenistan le nuove frontiere che guardano al ricco mercato del Vecchio Continente per esportare gas. A sud si affacciano, prepotenti, gli enormi giacimenti mediterranei di Israele   È il ricco mercato europeo l’obiettivo principale dei nuovi produttori di gas che si affacciano alle porte del Vecchio Continente. A est sono l’Azerbaigian e il Turkmenistan le nuove frontiere dell’approvvigionamento del combustibile blu mentre a sud si affacciano prepotenti gli enormi giacimenti mediterranei di Israele. La

Read More...

Scenari

Mercato elettrico: in UE è battaglia sui sussidi

Mercato elettrico: la UE si divide sui sussidi ai nuovi impianti, così come presentati nel “pacchetto energia pulita” Le nuove regole della Commissione dell’Ue sul mercato elettrico, che tendono a bloccare gli aiuti alle centrali a carbone, stanno dividendo l’Europarlamento. Nella proposta di regolamento sul mercato interno dell’elettricità, presentata da Bruxelles nell’ambito del “Pacchetto energia pulita” lo scorso anno, è prevista la concessione di sussidi per i meccanismi di capacità, verrano elargite compensazione economiche solo agli impianti con emissioni inferiori a

Read More...