Efficienza energetica e innovazione

In arrivo prestiti per l’efficienza energetica e marchio Ue per i fondi di investimento verdi

Sono alcune delle conclusioni a cui è giunto il gruppo di esperti di alto livello riunito dalla Commissione Ue per formulare proposte in vista di un piano di azione sulla finanza sostenibile. Incoraggiare i mutui nell’efficienza energetica potrebbe sbloccare miliardi di prestiti per i programmi di rinnovamento dell’edilizia verde in tutta Europa. Incoraggiare prestiti e mutui a condizioni più favorevoli per interventi nel settore del risparmio energetico potrebbe sbloccare miliardi di euro a favore dei programmi di edilizia verde e

Read More...

Scenari

BP: gas sorpasserà il petrolio come principale fonte energetica nel 2040

Il carbone verrà soppiantato nel 2030. Sfida anche sulle perdite dei gasdotti stimante intorno all’1,3-1,4 per cento BP prevede che il gas sorpasserà il petrolio come fonte di energia primaria del mondo nel 2040, in coincidenza con la crescita della domanda di combustibili fossili meno inquinanti. È quanto ha detto il vicepresidente dell’azienda Dominic Emery durante una conferenza sul gas a Vienna. Secondo Emery il gas – inteso come gas naturale, biogas, biometano, power-to-gas – surclasserà il carbone all’inizio del

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Usa, Trump taglia il bilancio dell’ufficio rinnovabili del Dipartimento energia

Già lo scorso anno il presidente aveva proposto un taglio dei due terzi, quest’anno è di tre quarti. La bozza di budget suggerisce di ridurre i finanziamenti sulla ricerca sui veicoli a basso consumo di carburante dell’82%, sulle tecnologie bioenergetiche dell’82% e sull’energia solare del 78%. L’amministrazione Trump ha intenzione di tagliare i fondi dell’ufficio energie rinnovabili del Dipartimento dell’Energia Usa di quasi tre quarti come parte del progetto del Presidente di allentare lo sviluppo energetico “verde”. La riduzione è

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Rinnovabili Ue superano il carbone nel 2017: è la prima volta

L’energia pulita prodotta da vento, sole e biomasse ha per la prima volta erogato più elettricità (30%) del carbone. Con la riduzione dell’idroelettrico e il rialzo dei consumi, le emissioni di Co2 tornano però a salire Il 2017 passerà alla storia nel settore delle rinnovabili come il primo anno in cui, all’interno dell’Unione europea, si è consumata più energia proveniente da vento, sole e biomasse rispetto a quella prodotta da carbon fossile e lignite. È quanto emerso dal 30esimo rapporto

Read More...

Short News

Via libera della Germania al Nord Stream 2

Le autorità tedesche hanno concesso il permesso alla società operatrice del gasdotto per la costruzione e la gestione della pipeline i cui lavori dovrebbero partire quest’anno Il gasdotto Nord Stream 2 ha ricevuto il permesso per la costruzione e la gestione dell’infrastruttura nelle acque territoriali tedesche, più precisamente nella zona di Lubmin. Lo ha comunicato la stessa società che si occupa della realizzazione della pipeline, sottolineando che il progetto ha soddisfatto tutti i requisiti previsti e di aspettarsi un identico

Read More...

Territori

La Cina non è pronta: stop alla conversione dal carbone al gas

Le autorità della provincia di Habei hanno rinviato la sostituzione degli impianti fino al 2020 quando Pechino cioè sarà pronta a importare ulteriori quantitativi di gas dalla Russia. Riscontrate carenze nella distribuzione L’ambizioso programma cinese di transizione dal carbone al gas sta mostrando i primi scricchiolii. Lo dimostra lo stop avvenuto questa settimana nella provincia di Habei alla conversione delle caldaie a carbone in quelle a gas, sospesa fino al 2020 quando Pechino cioè sarà pronta a importare ulteriori quantitativi

Read More...

Territori

Al via linee guida per gestire spazi marittimi: interessate rinnovabili e giacimenti offshore

I Piani dovranno essere predisposti entro il 2020 e avranno durata decennale. Gli obiettivi strategici sono quelli di rafforzare lo sviluppo delle rinnovabili e dell’eolico offshore e agevolare gli investimenti in petrolio e gas Arrivano in Gazzetta Ufficiale, e dunque sono operative, le linee guida sugli indirizzi e i criteri per predisporre i piani (di durata decennale) di gestione dello spazio marittimo italiano entro il 2020. Approvate con Dpcm il 1 dicembre ma registrati alla Corte dei Conti solo lo

Read More...