Fact checking e fake news

Tutti gli ultimi scontri tra Bei e Bruxelles su stop a fonti fossili

Non c’è unanimità tra i Ventotto alla Bei. “Il gas naturale rimarrà un’importante componente nel mix energetico dell’Ue nel prossimo futuro mentre ci muoviamo verso fonti più pulite”, la posizione della Commissione Ue

Read More...

Fact checking e fake news

Acque reflue, la Commissione Ue bacchetta l’Italia

Arriva il parere motivato dell’Ue nei confronti dell’Italia per acque reflue e fogne 

Read More...

Fact checking e fake news

Si complica il percorso del capacity market italiano

Italia Solare e varie associazioni ambientaliste scrivono a Bruxelles per chiedere di sospendere l’istruttoria sul piano varato dal Mise e di renderlo più trasparente

Read More...

Fact checking e fake news

L’Ue mette altri 800 milioni nelle infrastrutture energetiche prioritarie. Ecco dove

Tra i progetti di interesse dell’Italia ci sono lo studio sull’interconnessione tra Wurmlach e Somplago di Alpe Adria Energia Srl per 200 mila euro

Read More...

Scenari

Emissioni auto, Commissione Ue ed Europarlamento non concordano sui tagli

La Commissione ue vuole un taglio del 35% delle emissioni di Co2 al 2030, il Parlamento propone il taglio del 40%

Read More...

Scenari

Pressing Ue per obiettivi più ambiziosi sul taglio delle emissioni

Il commissario europeo all’energia Miguel Arias Cañete chiede di raggiungere una riduzione della Co2 del 45% entro il 2030 Un nuovo giro di vite sulle emissioni di anidride carbonica prima che prendano il via i prossimi negoziati Onu sul clima in programma a fine anno. L’Unione europea ha intenzione di spingere nuovamente sull’acceleratore e, secondo quanto anticipa il Financial Times, Miguel Arias Cañete, commissario europeo all’energia, ha come obiettivo quello di prendere in mano le redini di Bruxelles e fare

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

L’Ue investe 48 mln per fare l’Europa dell’energia

Si tratta di 8 proposte per la realizzazione di opere, di cui 4 nel settore dell’elettricità, 2 nel settore del gas, 1 per le reti intelligenti e 1 per la tecnologia di cattura del carbonio. Via libera degli Stati membri dell’Ue alla proposta della Commissione europea di investire 48,4 milioni di euro in diversi progetti chiave riguardanti le infrastrutture energetiche europee utilizzando fondi provenienti dal CEF Energy (Connecting Europe Facility). Si tratta di 8 proposte di studio per la realizzazione

Read More...