Scenari

Il petrolio viaggia verso i 100 dollari al barile?

Sale il numero delle operazioni speculative che scommettono sulla soglia di prezzo. Le imminenti sanzioni iraniane, i problemi di approvvigionamento Usa e la minore capacità di riserva Opec potrebbero favorire il decollo delle quotazioni. Pesa anche la vicenda di Jamal Khashoggi Il numero uno della Bp, Bob Dudley, è stato uno dei primi manager delle principali aziende petrolifere mondiali a dire che le quotazioni del greggio sarebbero rimaste basse a lungo. Ma ora le cose sembrano cambiare, anche per il

Read More...

Scenari

Arabia Saudita: Pronti 20 mld di dollari per espandere la spare capacity petrolifera

Per il ministro dell’energia saudita Khalid al-Falih occore investire nella costruzione di capacità per evitare uno shock dell’offerta e un picco dei prezzi del petrolio L’Arabia Saudita investirà 20 miliardi di dollari nei prossimi anni per mantenere e possibilmente espandere la sua capacità di produzione di petrolio di riserva (spare capacity). Lo ha detto il ministro dell’energia saudita Khalid al-Falih. INVESTIRE IN NUOVA CAPACITÀ PER EVITARE SHOCK L’Arabia Saudita è l’unico produttore di petrolio con significative capacità di riserva a

Read More...

Scenari

Chi c’era e di cosa si è parlato al Russian Energy Week in corso a Mosca

Gas russo fondamentale per l’Ue. Lo confermano i consumi e le previsioni di domanda. Novak: Non vogliamo fare i monopolisti. La situazione con la Cina e l’Iran la questione greggio: Accordo segreto per Mosca e Riad per abbassare i prezzi? Gazprom e il gas russo rimangono cruciali per la crescente domanda di combustibile in Europa e il colosso russo, incrementando costantemente le sue forniture, si conferma un player chiave per il Vecchio Continente che abbisogna di nuovi gasdotti. Lo ha

Read More...

Scenari

Petrolio verso i 100 mln di barili al giorno. Ad Algeri riunione Opec+

Più del doppio di 50 anni fa. A trainare i consumi sono i trasporti e la petrolchimica, in particolare nei paesi non-Ocse. Ma quando ci sarà il picco rimane un’incognita. Per Goldman Sachs nel 2024, per Wood Mackenzie nel 2036 Nelle prossime settimane, il consumo globale di petrolio raggiungerà i 100 milioni di barili al giorno – più del doppio rispetto a 50 anni fa – e per il momento non dà segni di cedimento dal punto di vista produttivo.

Read More...

Territori

Russia, produzione petrolifera verso un nuovo record

La produzione attuale è di circa 11,3 milioni di barili al giorno e supera il record post-sovietico stabilito nel 2016 prima del patto Opec La produzione russa di greggio è saltata al nuovo record dell’era post-sovietica, aumentando le entrate di bilancio del paese alla vigilia dei colloqui con l’OPEC+ su ulteriori cooperazioni. LA RUSSIA VERSO UN NUOVO RECORD DI PRODUZIONE La produzione petrolifera del paese è attualmente oscillante tra 1,54 milioni e 1,55 milioni di tonnellate al giorno – guidata

Read More...

Scenari

Aie: Venezuela e Iran test importante per il mercato petrolifero

La domanda globale di greggio sopra al traguardo dei 100 milioni di barili al giorno ma le prospettive potrebbero offuscarsi Il consumo mondiale di petrolio supererà i 100 milioni di barili al giorno nei prossimi tre mesi, esercitando una pressione al rialzo sui prezzi, anche se le crisi dei mercati emergenti e le controversie commerciali in atto, potrebbero intaccare la domanda. È la previsione dell’Agenzia Internazionale dell’Energia espressa nel suo ultimo rapporto mensile. CONFERMATE LE PREVISIONI DI CRESCITA DELLA DOMANDA

Read More...

Scenari

La produzione petrolifera offshore mostra segnali di ripresa

IHS Markit prevede che la domanda di piattaforme mobili di perforazione offshore, che includono le piattaforme galleggianti jack-up, crescerà del 13 per cento fino al 2020 La produzione petrolifera offshore sta mostrando segni di ripresa con l’aumento dei prezzi del greggio e operazioni di trivellazione più efficienti, dando fiducia nella ripresa dei progetti in acque profonde bloccati durante la crisi petrolifera. LA RIPRESA SI CONCENTRA IN SCANDINAVIA, AFRICA OCCIDENTALE, SUD-EST ASIATICO E AMERICA LATINA La ripresa del settore offshore, che

Read More...