Senza categoria

La Libia dichiara lo stato di emergenza per il petrolio spedito da Zawiya

La chiusura della valvola di un oleodotto è stata effettuata da un gruppo non identificato nelle zone vicino Hamada e Zawiya provocando un problema di produzione al vicino giacimento di Sharara

Read More...

Territori

Libia nel caos, ma produzione potrebbe raddoppiare entro il 2023

Gli analisti di IHS Markit ne sono convinti. La Libia è già in trattative con compagnie straniere per aumentare il flusso di denaro nel settore Oil&Gas per 60 miliardi di dollari.

Read More...

Scenari

Libia, Italia e Usa: malgrado le tensioni la Noc non si arrende

La produzione di petrolio e gas aumenta e il numero uno dell’azienda di Stato libica Sanallah ha incontrato molte compagnie statunitensi per portare avanti il suo piano quinquennale di sviluppo degli idrocarburi

Read More...

Territori

Tutti i conti di Noc, in ripresa grazie a Repsol

Riprese le attività del giacimento giant di Sharara, operato da Repsol. I conti tornano della compagnia petrolifera libica ai livelli pre-conflitto

Read More...

Scenari

Cosa succede ai giacimenti petroliferi in Libia

Chi produce e chi no, chi esporta e chi è fermo e chi controlla il territorio. Intanto, malgrado il conflitto in corso, Noc ha annunciato un aumento del 20% delle esportazioni di petrolio

Read More...

Fact checking e fake news

Tutti i numeri di Noc, la compagnia petrolifera libica

A luglio 2018, i ricavi si sono attestati a ben 13,8 miliardi di dollari, già 800 milioni in più rispetto all’intero 2017

Read More...

Territori

Il progetto offshore Bahr Essalam Fase 2 inizia la produzione

Sono stati avviati i nuovi pozzi del più grande giacimento a gas nell’offshore della Libia gestito da NOC ed Eni National Oil Corporation (NOC) e Eni hanno annunciato che Mellitah Oil & Gas, società operativa compartecipata paritariamente da Eni e NOC, hanno avviato la produzione dal primo pozzo del progetto offshore Bahr Essalam Fase 2 a soli tre anni dalla Decisione Finale d’Investimento (FID). Entro una settimana circa è prevista la messa in produzione di due ulteriori pozzi, mentre altri

Read More...