Scenari

Cosa farà Eni per lo sviluppo green del sito industriale di Gela

Il protocollo di intesa tra le parti è stato siglato dal ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, e dall’Amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi.

Read More...

Fact checking e fake news

Clima, arriva il programma per l’eliminazione dei sussidi ambientalmente dannosi

È una delle modifiche al decreto Clima in corso di esame al Senato insieme alla previsione di un tavolo permanente interministeriale sull’emergenza climatica

Read More...

Fact checking e fake news

Ministero dell’Ambiente, riorganizzazione al via. Nasce il Dipartimento per la Transizione Ecologica

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri di riorganizzazione del Ministero dell’Ambiente. Costa: si adegua la struttura amministrativa alle sfide del futuro

Read More...

Fact checking e fake news

Ambiente: bonifiche industriali ancora ferme

Ad oggi solo su un quarto delle 41 aree Sin sono stati avviati o completati gli interventi di bonifica. Su gli altri due terzi di questi siti, è stato fatto soltanto lo studio preliminare (caratterizzazione). Eppure puntare sulle bonifiche sarebbe un investimento pubblico assai produttivo: stimando in 5 anni i tempi per la conclusione degli interventi a fronte di 10 miliardi di spesa il livello della produzione aumenta di oltre 20 miliardi, innescando 200.000 posti di lavoro in più e

Read More...

Fact checking e fake news

Piano Clima Energia, avviata la procedura Vas

Il Ministro Costa: “Consultazione popolare fondamentale per gestione condivisa della programmazione energetica”

Read More...

Sostenibilità

FederIdroelettrica: c’è preoccupazione per il futuro del comparto

Con il Decreto Fer 1 “vengono, inspiegabilmente, negati gli incentivi a quegli impianti che rispettano quanto previsto dai suddetti decreti”.

Read More...

Fact checking e fake news

Il non expedit dei 5 Stelle sulla revoca del Tap

Tutte le motivazioni sul dietrofront dei 5 Stelle su Tap alla prova del fact checking di Annarita Digiorgio

Read More...

Scenari

Decreto Rinnovabili. Il ministro Di Maio copia quello di Calenda

È stata presentata dai Ministri Di Maio e Costa rispettivamente alla guida del Mise e dell’Ambiente, la bozza del nuovo decreto rinnovabili. Lo aspettavamo da due anni, l’ultima bozza era stata presentata dal Ministro Calenda e poi bloccata dal nuovo governo che l’aveva fortemente criticata. E cosa si scopre leggendo la nuova bozza appena presentata al parlamento? Che è esattamente identica alla precedente. Identica. Non ci sarebbe niente di male se solo il nuovo governo, in specie proprio con i

Read More...

Sostenibilità

Ilva, ecco il piano ambientale (inesistente) di Luigi Di Maio

Conclusa positivamente la vertenza occupazionale su Ilva, dopo due anni e mezzo di trattativa al Mise tra ArcelorMittal e sindacati, è rimasta in ombra, nonostante il nuovo governo animato dai 5 Stelle storicamente ecologisti, la parte ambientale della trattativa.

Read More...

Fact checking e fake news

Per Costa consumi italiani gas in calo. Ma i numeri dicono altro

Intanto Beneamati (Pd) presenta un’interrogazione per avere una risposta sul futuro dell’opera la cui mancata realizzazione rischia di minare la diversificazione e la sicurezza delle fonti di approvvigionamento contravvenendo alla Sen

Read More...

Energie del futuro

Svecchiare gli impianti rinnovabili? Più facile con nuove procedure Gse

Associazioni e Istituzioni hanno fatto il punto a Roma sulle opportunità i benefici e gli impatti delle procedure operative per la gestione ed esercizio di impianti da FER non fotovoltaici Basta contrapposizioni tra fonti rinnovabili grazie alle nuove procedure operative messe a punto dal Gse per massimizzazione la produzione di energia e favorire il prolungamento della vita utile degli impianti. Se ne è discusso a Roma in occasione del convegno “Le procedure di ammodernamento degli impianti da Fonte Rinnovabile: una

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Cosa dice il Piano nazionale per l’efficienza energetico spedito a Bruxelles

Obiettivi, dati e attese del piano italiano realizzato da Enea e firmato dal ministero dello Sviluppo economico Arriva in Gazzetta Ufficiale il decreto del ministero dello Sviluppo economico – adottato di concerto con i dicasteri dell’Ambiente e dell’Economia – riguardante il “Piano d’azione nazionale per l’efficienza energetica – PAEE 2017”. Il documento scaturisce da alcune direttive europee che impongo a tutti gli Stati membri di presentare alla Commissione europea un programma di azione – il primo era entro il 30

Read More...

Fact checking e fake news

Via-Vas, arriva nuovo regolamento per Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambientale

Alla base della riforma ci sono una più efficace integrazione tra le attività della Direzione per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali e la Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambientale. Ma anche maggiore semplificazione dell’attività istruttoria tramite partecipazione telematica, la riduzione del numero delle Sottocommissioni e l’organizzazione, il funzionamento ed i compiti del Comitato Tecnico-Istruttorio Rendere più efficace l’integrazione delle attività tra l’Autorità Competente (cioè la Direzione per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali del ministero dell’Ambiente) e la Commissione

Read More...