Territori

Iraq, parte produzione gas nel sud del paese. Ma rimane il problema del flaring

Nessuna major petrolifera ottiene i diritti di prospezione degli undici blocchi messi all’asta da Bagdad. Produzione al via per la Kuwait Energy Plc nel sud dell’Iraq e precisamente nei giacimenti di gas naturale di Siba, il primo ad essere reso operativo nella zona. ENTRO FINE ANNO LA PRODUZIONE DOVREBBE AUMENTARE Secondo quanto riporta Reuters, Siba ha iniziato a produrre gas ad un ritmo iniziale di 25 milioni di piedi cubi al giorno (mcf/d), che dovrebbe salire gradualmente a 100 mcf/d

Read More...

Territori

Tap, sequestrata area cantiere. Società: Fiducia in magistratura

A Melendugno nella zona sita in località Paesane, in cui recentemente era stato avviato l’espianto di 448 alberi di ulivo, la procura di Lecce ha disposto il blocco dei lavori Nuova puntata per la telenovela del gasdotto Tap (Trans adriatic pipeline) in via di realizzazione in Puglia. Questa stavolta la Procura della Repubblica di Lecce ha disposto il sequestro di una parte del nuovo cantiere a Melendugno nella zona sita in località Paesane, in cui recentemente era stato avviato l’espianto

Read More...

Territori

Ecco perché il mercato gas italiano è tra i più “maturi” del Mediterraneo

Il rapporto dell’associazione di regolatori del Mediterraneo (MedReg) ha messo in luce pregi e difetti dei mercati dei paesi del bacino mediterraneo. Italia sul podio per domanda, consumatori e liberalizzazione Il mercato italiano del gas si presenta al primo posto per domanda, numero di consumatori e fornitori tra i paesi dell’area mediterranea ed è uno dei più maturi della regione. E’ quanto emerge da un rapporto dell’associazione dei regolatori energetici del Mediterraneo (MedReg), sul settore gas. NOTEVOLI DIFFERENZE TRA I

Read More...

Territori

Un Eni da record raddoppia su Zohr

Plateau di produzione massimo di 2,7 miliardi di piedi cubi di gas al giorno entro il 2019 Al via la seconda unità di produzione (T-1) del progetto Zohr, che porterà una capacità installata aggiuntiva di 400 milioni di piedi cubi stardard di gas al giorno (MMScfd), a soli quattro mesi dall’avvio della produzione. Lo ha comunicato Eni specificando che Zohr avrà ora una capacità di 800 MMscfd, equivalenti a 150.000 boe al giorno (di cui 46.000 boe/giorno in quota Eni).

Read More...

Territori

I russi pronti a un Nord Stream 3 se l’Europa lo chiede

Il Presidente Donald Trump e il Cancelliere tedesco Angela Merkel si vedono a Washington e si parlerà anche di Nord Stream 2 Come se non bastasse il Nord Stream 2 a creare divisioni in Europa e problemi con i vicini ucraini, Mosca a sorpresa, si è detta pronta in qualsiasi momento a realizzare nuove condutture per trasportare gas nel vecchio Continente “come ad esempio un Nord Stream 3”. Le parole sono state pronunciate dal presidente di Gazprom Alexander Medvedev nel

Read More...

Territori

Chi parteciperà al gasdotto tra Turkmenistan e India

Il progetto del valore di 8 miliardi di dollari consente una diversificazione delle esportazioni turkmene che al momento sono dirette principalmente verso la Cina L’Uzbekistan ha intenzione di partecipare al progetto di costruzione del gasdotto da 8 miliardi di dollari in corso di realizzazione dal Turkmenistan all’India. Lo ha annunciato il presidente uzbeko Shavkat Mirziyoyev, anche se non è chiara la possibilità per Tashkent di poter utilizzare anch’essa il gasdotto per fornire combustibile. IL TURKMENISTAN È AL QUARTO POSTO TRA

Read More...

Territori

La pace con Pyongyang passa per un gasdotto?

La sicurezza, il ruolo di Russia e Usa, lo shale gas e Kim Jong-un. Questi gli ingredienti che forse non faranno mai realizzare il collegamento Può un gasdotto contribuire a portare la pace tra Corea del Sud e Corea del Nord? Forse. Un primo assaggio di quello che potrebbe essere un disgelo tra i due paesi ma anche con il resto del mondo è arrivato il mese scorso quando un alto diplomatico sudcoreano ha ripreso i colloqui per la realizzazione

Read More...