Sostenibilità

Il governo non sia timido su rinnovabili e mobilità. Parola di Free

Il Coordinamento Free incontra le forze politiche per presentate le proposte su rinnovabili e mobilità sostenibile per la prossima legislatura

Read More...

Sostenibilità

Come si sta muovendo Enel in Brasile

L’ultimo impianto solare di Horizonte a Bahia, costato 110 milioni di dollari, sarà in grado di produrre, a regime, 220 GWh l’anno L’ultima vittoria di Enel in Brasile si chiama “Horizonte” un impianto solare da 103 MW, ubicato nella municipalità di Tabocas do Brejo Velho, nello stato nordorientale di Bahia. L’azienda, tramite la controllata per le rinnovabili brasiliana Enel Green Power Brasil Participações Ltda. ha dato il via alla produzione di energia investendo circa 110 milioni di dollari nella sua

Read More...

Sostenibilità

Perché i biorcarburanti faranno accelerare la mobilità sostenibile in Italia. Parola di Free

Tutte le proposte di Free emerse nel corso del convegno “State of play dei biocarburanti nella nuova direttiva sulle fonti rinnovabili di Energia”

Read More...

Sostenibilità

Troppo alte o troppo basse le tasse sull’energia? Il report Ocse (che picchia sul carbone)

Numeri, dettagli, tendenze, confronti e suggerimenti nel rapporto Ocse “Taxing Energy Use 2018”

Read More...

Sostenibilità

Eolico, quanto valgono gli investimenti in Ue? Report WindEurope

Tutti i numeri di un mercato in crescita nell’ultimo rapporto di WindEurope che  evidenzia però prospettive poco chiare

Read More...

Sostenibilità

Come sta cambiando il mercato delle rinnovabili. La classifica delle Regioni

Nei primi 11 mesi del 2017, le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 771 MW. E a spingere le nuove installazioni non sono più i grandi investimenti (venuti meno negli ultimi anni anche a causa della mancanza di incentivi), ma i piccoli impianti, quelli di tipo residenziale. L’approfondimento di Giusy Caretto

Read More...

Sostenibilità

Perché l’industria statunitense arranca sul solare

Lo scorso anno l’industria del solare americana ha perso 9.800 posti di lavoro. E in futuro potrebbe andare ancora peggio   Un 2017 davvero negativo per l’industria del solare americana, che nell’ultimo anno ha perso, come denuncia la National Solar Jobs della Solar Foundation, circa 10mila posti di lavoro. Si tratta del primo anno di calo dal 2010, anno in cui la Fondazione ha avviato i censimenti del comparto. UN 2016 POSITIVO Numeri e scenari che preoccupano e che soprattutto deludono:

Read More...