Territori

Come il M5S inizia a cambiare idea su Tap

La ministra per il Sud Barbara Lezzi cambia rotta: da sempre sostenitrice dei manifestanti No tap, al Governo mitiga il suo pensiero e valuterà l’opera senza opporsi a prescindere

Read More...

Territori

Ecco i fondi Ue per sicurezza e decommissioning nucleare

La proposta della Commissione europea riguarda lo stanziamento presente all’interno del prossimo budget Ue per il periodo 2021-2027 La Commissione europea ha proposto lo stanziamento di 1,178 milioni di euro per sicurezza nucleare e decommissioning nel prossimo budget Ue per il periodo 2021-2027. Si tratta di una parte del bilancio complessivo riguardante sicurezza e la difesa (per complessivi 27,5 miliardi di euro). FOCUS SU REATTORI NUCLEARI DI PRIMA GENERAZIONE DI CONCEZIONE SOVIETICA IN LITUANIA, BULGARIA E SLOVACCHIA La sicurezza nucleare

Read More...

Territori

Tap: l’Europa dei sì, l’Italia de no

Divisa anche l’Italia: la Lega è favorevole all’opera, ma il M5S ostenta per il no

Read More...

Territori

Snam sbarca con una joint venture in Albania

L’accordo si inquadra nell’ambito delle attività avviate dalla business unit Snam Global Solutions con l’obiettivo di valorizzare e mettere a disposizione di altri operatori a livello globale l’esperienza consolidata dell’azienda

Read More...

Territori

Il Dipartimento di Stato Usa apprezza la partecipazione italiana a Tap

È quanto riporta l’agenzia di stampa azera Trend in merito al gasdotto in corso di realizzazione tra Grecia, Albania e Italia

Read More...

Territori

Petrolio, crollano le esportazioni del Venezuela

Il Venezuela riduce le esportazioni e  Pdvsa chiee deroge su volumi e modalità di consegna ai clienti

Read More...

Territori

Perché le sanzioni contro Mosca stanno rafforzando l’industria petrolifera russa

Quattro anni dopo le prime sanzioni per la vicenda della Crimea, la Russia si è riorganizzata e oggi trae un vantaggio economico enorme dalla stretta dell’Occidente Nonostante le sanzioni occidentali, circola un certo ottimismo e una certa fiducia sull’industria petrolifera russa e sulla sua resilienza dovuta in gran parte al mix di quest’ultimo periodo fatto da rialzo dei prezzi del greggio e indebolimento del rublo. INDUSTRIA IDROCARBURI RUSSI IN PIENA ESPANSIONE Secondo il Financial Times uno dei barometri più importanti

Read More...